• Studio Notarile Detti-Menchetti, Grosseto (GR)

La giustizia italiana

In mancanza di un controllo preventivo di legalità, come quello svolto dal notaio, ogni controversia è risolta, dopo il contratto, dal giudice:

Tabella riepilogativa italiana

Qui sotto la tabella riepilogativa sull’Italia tratta dall’ultimo rapporto Doing Business 2013.

La nostra graduatoria è in larga parte vergognosa ed insufficiente e spesso in peggioramento rispetto all’anno precedente.

Una delle poche eccezioni è la voce “Registering Property” che analizza le modalità di acquisto degli immobili in ogni Paese: ci piazziamo 39° con un miglioramento di ben otto posizioni.

Quello immobiliare è il settore in cui opera principalmente il notariato.

Un caso?

Forse sì, ma forse no.

Sicuramente un dato su cui riflettere: prima di rischiare di rovinare qualcosa che funziona tutto sommato bene, potremmo intervenire sulla giustizia (Enforcing contracts, 160°), sulle tasse (131°), sui servizi energetici (107°), sull’accesso al credito (104°) o sulla pubblica amministrazione (103°), ma i nostri politici la pensano diversamente.

Illuminante questo comunicato dei Consulenti del Lavoro

Tabella riepilogativa italiana

Comunicato stampa

Roma, 29 ottobre 2014 - Secondo il rapporto Doing Business 2015 l'Italia recupera ben 44 posizioni (rispetto al ranking pubblicato nel 2013) nella sezione “starting a business”. Per la seconda volta in soli due anni, nella classifica sulla competitività internazionale le sezioni dell’immobiliare e impresa in cui il Notariato è coinvolto vedono migliorare la posizione dell’Italia.

Dopo l'avanzamento dell’Italia nel 2013 di ben oltre 20 posizioni nella sezione “registering property”, grazie alla trasmissione telematica degli atti notarili creata dal notariato, anche oggi viene riconosciuto il contributo del Notariato per la semplificazione della costituzione societaria in Italia sia in termini di celerità dei tempi di costituzione (stipula dell’atto costitutivo e adempimenti necessari nello stesso giorno) sia di certezza dei dati (invio telematico immediato al registro delle imprese).

Infine, la recente novità normativa che prevede l’iscrizione immediata per gli atti societari predisposti dal notaio nel registro delle imprese, lasciando a quest’ultimo una verifica di seconda istanza, potrà portare ad un ulteriore miglioramento del dato il prossimo anno.

Dal rapporto Doing Business 2015 emerge che il trasferimento della proprietà immobiliare in Italia è meno costoso, prevede un minor numero di procedure e tempi più rapidi rispetto a gran parte dei paesi OCSE ad alto reddito. Il rango dell’Italia (41) risulta migliore, tra l’altro, di quello di Australia (53), Canada (55), Paesi Bassi (58), Spagna (66), Regno Unito (68), Giappone (73), Germania (89), Francia (126) e Belgio (171).

Per quanto riguarda la costituzione societaria, l’Italia ha un rango d’eccellenza, pari a quello degli USA (46) e migliore di quello di Svizzera (69), Spagna (74), Lussemburgo (82), Giappone (83), Austria (101) e Germania (114).

STUDIO NOTARILE DETTI MENCHETTI E ASSOCIATI | 1, Piazza Caduti Sul Lavoro - 58100 Grosseto (GR) - Italia | P.I. 01202880538 | Tel. +39 0564 20617 | Fax. +39 0564 429194 | info@notaidettimenchetti.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite